Su un albero ci sono tre pipistrelli, due a testa in giù e uno stranamente a testa in su, come un normale uccello.
Stupito, uno dei due pipistrelli nella posizione normale chiede all’altro: “Senti un po’, ma che gli è successo a quello?”
E l’altro replica: “E che ne so io … stavamo parlando e tutto a un
tratto è svenuto!”

Nella pagina trovi 10 barzellette dedicate al mondo degli animali. Allora buona lettura.

Barzellette sugli animali

Un fattore comprò un cavallo da monta, un esemplare stupendo.
Lo pagò una fortuna ma dopo un mese il cavallo si ammalò.
Così il fattore, disperato, chiamò il veterinario:
“Beh … il suo cavallo ha un virus, deve prendere queste medicine per tre giorni; poi il terzo giorno vengo a controllare, se non si sarà ripreso dovremo abbatterlo!”

Il maiale lì vicino aveva ascoltato tutta la conversazione.
Dopo il primo giorno di medicinali il cavallo non era guarito. Il porco si avvicinò al cavallo e gli disse:
“Forza, amico, alzati!”

Il secondo giorno la stessa cosa, il cavallo non reagiva.
“Dai, amico, alzati, altrimenti dovrai morire!”, lo avvisò il porco.
“Il terzo giorno gli diedero la medicina ma … niente!”
Il veterinario arrivò e disse: “Purtroppo non abbiamo scelta, dobbiamo abbatterlo perche ha un virus e potrebbe contagiare gli altri cavalli!”

Il maiale sentendo questo, corre verso il cavallo per avvisarlo:
“Dai, vecchio mio, il veterinario è arrivato, forza, ora o mai più!
Alzati subito!!!”
Subito il cavallo diede un sussulto, si alzò e cominciò a correre!”
“Miracolo!!! Dobbiamo festeggiare!”, gridò il fattore.
“Facciamo una festa! AMMAZZA IL MAIALE!”
Morale della storia: … “Fatti sempre gli affari tuoi!”

Un passerotto si lancia dal nido e, con i pochi rudimenti ricevuti dai genitori, comincia a esplorare il mondo.
Incontra un cane e gli chiede: “Tu chi sei?”
E il cane: “Sono il cane lupo!”

“Non può essere! Uno, o è cane o è lupo!”
E il cane con tanta pazienza gli spiega: “Mia mamma era una lupa, mio papà un cane, hanno fatto sesso e sono nato io, il cane lupo!”
Il passerotto si reca perplesso presso un ruscello per bere e qui vede un pesce: “E tu chi sei?” E il pesce: “Sono la trota salmonata!”

“Non è possibile, uno, o è trota o è salmone!”
E la trota: “Mia mamma era trota, papà salmone, hanno fatto sesso e sono nata io!”
L’uccellino perplesso si gira e vede un insetto: “e tu chi sei?”
E l’insetto: “Sono la zanzara tigre …”
E il passerotto: “Ma vai a quel paese!”

Un mio amico ha un ottimo cane da guardia. A ogni rumore sospetto, lui sveglia il cane e il cane comincia ad abbaiare.

Due galline sono davanti a una grossa lapide su cui c’è scritto QUESTA PIETRA E’ STATA DEPOSTA DALL’ONOREVOLE MARIO ROSSI. Una commenta sommessa: “Poverino, chissà che male deve avergli fatto!”

Due mucche svizzere chiacchierano fra loro, mentre brucano l’erba.
“Muuù … Io ho una zia in India, ed è sacra.”
“Muuù …”, ribatte l’altra, “Io ho una zia in Inghilterra, ed è pazza!”

Il modo migliore per far avvicinare i cinghiali?
La sera precedente la caccia bisogna mettere la propria cinghia nell’acqua, e lasciarla bollire per tutta la notte.
Poi la mattina ci si mette la cinghia e si va normalmente a caccia; tutti i cinghiali in zona si avvicineranno sentendo odore di Cinghia Lessa.

Un gallo rientra nel pollaio con un uovo di struzzo e lo mostra alle galline.
“Mie care signore, ora non vorrei risultare importuno, ma vedete che cosa produce la concorrenza?”

Un cane domanda a un cavallo: “Perché voi cavalli avete i buchi del naso tanto grandi?”
E il cavallo: “Prova tu a scaccolarti con uno zoccolo!”

Due aquile stanno parlando tra di loro su un ramo quando all’improvviso vedono passare un aereo militare a tutta velocità. Una delle aquile sbalordita dice all’altra: “Caspita!! Hai visto come volava veloce quell’uccello?”
L’altra risponde: “E beh, vorrei vedere te con il sedere in fiamme …”

Vuoi votare queste barzellette sugli animali?

0
Barzellette animali n11

Esprimi il tuo voto su queste barzellette con gli animali come protagonisti. Da 1 stella a 5 stelle.

Video divertenti con animali

Il cane pensatore