Now Reading: Barzellette divertenti sulle donne che Stavi Aspettando! N 9

Loading

Barzellette divertenti sulle donne che Stavi Aspettando! N 9

svg20 Gennaio 2023barzellette

Abbiamo selezionato per te le barzellette sulle donne più esilaranti che faranno scattare scroscianti risate.

Le nostre barzellette divertenti spaziano dall’umorismo intelligente alle freddure e ai giochi di parole, il tutto con un tocco di leggerezza.

Il nipotino va dalla nonna e gli dice: "nonna, nonna, posso giocare con le tue tette?" e la nonna gli risponde: "va bene tesoro ma non uscire dal giardino"
Ci sono tre sorelle di cui una bruttissima....un giorno questa brutta chiede alle due sorelle: "come si fa a rimorchiare un ragazzo?" e le due sorelle le rispondono: "per rimorchiare i ragazzi gli devi dire un nome di un fiore..." allora la sera vanno in un pub le due sorelle dicono a due ragazzi: "rosa e margherita" e escono con loro, poi la sorella brutta dice a un ragazzo: "orchidea" e il ragazzo si gira e spaventato gli fa: "orcocane quanto se brutta!"
Una donna manager in carriera, temporaneamente per lavoro a Parigi, riceve una lettera dal suo fidanzato che vive in un altro Paese. La lettera diceva quanto segue: "Cara Claudia, non posso più continuare la nostra relazione. La distanza che ci separa è troppo grande. Devo ammettere che ti sono stato infedele 10 volte da quando te ne sei andata e penso che né tu né io meritiamo questo. Mi dispiace. Per favore restituiscimi le foto che ti ho mandato. Con affetto, Roberto" La donna, molto ferita, chiese a tutte le sue colleghe di lavoro che le regalassero foto dei loro fidanzati, amici, zii, cugini, fratelli ecc. Insieme alla foto di Roberto mise tutte quelle regalatele dalle amiche. C'erano 57 foto nella busta e una nota che diceva: "Roberto, perdonami, non riesco a ricordarmi chi c***o sei. Cerca la tua foto nel pacchetto e restituiscimi il resto."
Una donna al ristorante. Il cameriere quando vede che il bicchiere della signora è vuoto le fa: "Altro vino?" e lei: "No, no, sa' dopo un po' mi fa male alle gambe" e lui: "Come mai signora, gliele gonfia?" e lei: "No, me le allarga!".
Una signora sta viaggiando piuttosto forte in centro abitato quando perde il controllo dell'auto e va sbattere contro una cabina telefonica. Intervengono i vigili e alle domande a che velocità andava e a quanto ha sbattuto, la signora non è in grado di rispondere. Allora un vigile le riformula la domanda: "Signora a che velocità andava la cabina telefonica quando le ha attraversato la strada?".
Una signora sta passeggiando per strada, quando incontra un passante animalista....quest'ultimo gli fa: "Signò ma...lei non sa quanti animali hanno dovuto uccidere per fare quella pelliccia?"..e lei con tono molto arrogante gli fa: "e lei non sa quanti animali mi so dovuta fare per comprarmela?".
Due amiche si incontrano: "da dove vieni?" e l'amica risponde: "dall'istituto di bellezza" e l'altra: "trovato chiuso?"
Una donna in casa sta guardando la tv, quando entra correndo l'amica: - "Presto una cassetta!" - "Pourquoi"? - "No, per fuori!"
Una signora va a trovare sua nuora e la trova nuda e le chiede come mai è nuda e lei risponde: "non sono nuda ma ho il vestito dell'amore!così tuo figlio quando torna a casa è contento!". La signora va a casa e pensa a questo fatto e le viene l'idea di provare a farlo anche lei. Appena arriva a casa si denuda e attende in poltrona l'arrivo del marito. Quando arriva rimane stupito e chiede: "ma perchè sei nuda?" e lei: "non sono nuda è il vestito dell'amore!" e lui: "si cara capisco però ti sei dimenticata di dare una stiratina".
In un ascensore del Grand Hotel di Roma entra una bella bionda vestita molto elegantemente. Insieme a lei entra una cameriera che sente un profumo intenso nell'ascensore e comincia ad annusare. Al che la bella bionda dice con voce calda e sensuale: "acqua di vose del mastvo chapel, compvato a pavigi a natale. 50 euvo al millilitvo..." l'ascensore intanto sale e si ferma al decimo piano, entra una bellissima bruna anche lei tutta elegante e stratirata. Un altro odore intenso si diffonde nell'ascensore e la biondona e la cameriera annusano e la bruna scostandosi la lunga chioma dice: "fiovi di chantel lugavz, compvato a new york a 51 dollavi al millilitvo" l'ascensore sale. Arrivati al quindicesimo piano si sente un fortissimo e assordante boato...la cameriera con aria di rivincita: "broccoli, 50 centesimi ar ciuffo!"

Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 89 - 10

0 People voted this article. 0 Upvotes - 0 Downvotes.
svg
Quick Navigation
  • 01

    Barzellette divertenti sulle donne che Stavi Aspettando! N 9