Loading

Risate Giallorosse: Barzellette su Totti N4

svg7 Agosto 2023barzellette

Benvenuti nella sezione più divertente e romanista del web, dove il nostro amato Francesco Totti diventa il protagonista delle barzellette più esilaranti!

Questa raccolta di “Barzellette su Totti” è dedicata al nostro eroe calcistico e alla sua simpatia contagiosa.

 

Da Roma a tutto il mondo, Totti è noto non solo per le sue prodezze in campo, ma anche per il suo irresistibile senso dell’umorismo.

 

In questa pagina, vi faremo sorridere e ridere a crepapelle con una serie di barzellette, aneddoti e storie divertenti legate al grande capitano giallorosso.

Totti rimasto a casa con suo figlio, mentre Ilary è al lavoro, guarda la tv con lui. Totti mentre vede una sfilata di top models chiede al figlio: "Christian senti non ricordo come si chiama quella?" (indicando lo schermo del televisore dove si vedeva Elisabetta Canalis che faceva la sua audizione), il figlio gli risponde: "Papà, si chiama Canalis", Totti contrariato gli risponde: "Noo, ma mica er nome della trasmissione, io intendevo la modella!"
C'è Totti, Montella e Cassano nella palude e vengono rapiti da una tribù, il capo tribù decide di ucciderli e decide di esaudire un desiderio a testa prima di fagli morire. Montella dice: "un piatto di pasta" mangia la pasta e muore; il capo tribù decide di farsi una canoa con la pelle. Cassano dice: "del vino" viene accontentato e muore e il capo tribù ci fa la seconda canoa. E' il turno di Totti che dice: "una forchetta" tutti: "una forchetta?" e ridono..il capo tribù da la forchetta a Totti che urla bucandosi con la forchetta tutto il corpo: "e ora col cazzo ce ti fai la canoa".
un giornalista chiede a Totti: "le piace il pesce surgelato??" e Totti risponde: "No sur gelato ce preferisco a panna!!"
Un giornalista dice a Totti: "Lei cosa ne pensa del ritorno dei Savoia?" e Totti gli dice: "Io non so manco che hanno fatto all'andata!!"
Totti, in vacanza in Egitto, trova la lampada di Aladino che, una volta accarezzata, sprigiona il famoso genio il quale, senza perdere tempo, chiede di esprimere un desiderio. Totti è perplesso: "posso chiede tutto, ma proprio tutto?" e il genio paziente: "certo!". Totti ci pensa un pò su e poi dichiara: "allora vorrebbi vedè i cugini de à Lazio in serie c!" il genio un pò imbarazzato: "no...ma come faccio?è impossibile farli retrocedere...la difesa c'è...il centro campo regge...chiedimi qualcos'altro!!" e Totti un pò scocciato: "evvabbè...ho capito...sei laziale pure tu...allora famo una cosa...vorrebbi smette de èsse cosi 'gnorante...se pò?" e il genio preso dal panico: "ehm...ehm...Serie C2 con la Fiorentina, va bene?".
Totti è al cepu per una lezione di geografia. Il professore gli chiede: "allora francesco, parlami dell' Arabia..." e lui: "l'arabia è quella cosa che me viè quanno nun riesco a fà goal...".
Perchè Totti aveva sputato agli europei del 2004 a Poulsen?...perché gli stava attaccato come un francobollo!
Il professore del Cepu a Totti: "Totti mi dica l'infinito di leopardi..." e lui: "leopardare!"
Totti esce dal bagno: "Ilary ho fatto na cagata" risponde Ilary: "amore cosa sono queste parole, si dice feci" e lui: "amò c'hai ragione...feci na cagata".
Totti va al supermercato e legge "pesce surgelato" e dice: "anvedi se fa pure er pescie sur gelato!"

Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10

0 People voted this article. 0 Upvotes - 0 Downvotes.
svg
Quick Navigation
  • 01

    Risate Giallorosse: Barzellette su Totti N4