Una casalinga confida all’amica le proprie frustrazioni …
“Sai, con mio marito non vada tanto bene … è sempre svogliato e soprattutto ormai non mi guarda quasi più. Figurati che quando torna a casa la sera, tutto quello che sa dirmi è: “Aho! che se magna stasera?”

“Sai, Piera, gli uomini sono tutti un po’ uguali, cosi infantili e prevedibili. Anch’io avevo il tuo problema, ma sono riuscita a risolverlo in un modo molto semplice …”.
“Davvero, Fausta? Ma come? Dimmi tutto, che ci voglio provare anch’io!”.
“Guarda, comprati un completino nero un po’ aggressivo e soprattutto una mascherina nera … Gli apri la porta vestita così e l’effetto è assicurato!”.

“Non mi dire! Basta cosi poco? Beh, io ci provo, tanto per quello che mi costa …”
Dopo una settimana, si rivedono al mercato …
“Allora, Piera, com’è andata?”.
“Vuoi proprio saperlo? Beh, è tornato, gli ho aperto la porta e lui mi fa: ‘A Zorro! che se magna stasera?'”.


Una moglie snervata aspetta il ritorno del marito a tarda notte con un matterello in mano. Quando lui arriva, completamente ubriaco, lei gli chiede: “Disgraziato, lo sai che ore sono?” E lui: “No!”. “E’ l’una di notte”, e gli dà un colpo con il matterello. “Anzi, no, sono le due, deficiente!”, e gli dà due colpi con il matterello.

“Ti dirò di più, sono le tre!”, e gli dà tre colpi. “Vai, vai a letto, incosciente!”. E il marito: “Meno male che non sono rientrato a mezzanotte!”


La moglie al marito: “Caro … tu preferisci una donna bella oppure intelligente?” E lui: “Nessuna delle due cara … Ti amo così come sei.”


Marito e moglie sono a letto. Il marito bacia la moglie e le chiede: “Cara, vorresti…?”. La moglie risponde: “Scusa, ma ho proprio un mal di testa tremendo. Ho avuto una giornata molto pesante e sono terribilmente stanca”.

Il marito dice: “Capisco, mi dispiace”.
La notte dopo lui ci riprova e la moglie risponde: “Mi spiace, ma ho un tremendo mal di denti”. Lui dice:” Capisco, non preoccuparti”.
La terza notte fa un altro tentativo e questa volta la moglie urla: “Maniaco sessuale! Tre notti di fila!”.


La signora Maria decide di iniziare un corso di canto. Spesso si esercita a cantare in casa mentre sta preparando la cena in cucina. Ogni volta che inizia, il marito va subito sul terrazzo.
Quando se ne accorge, ferita nell’orgoglio, un giorno Maria sbotta: “Giovanni, perché scappi sempre? Non ti piace come canto?”
Giovanni risponde: “No, no, tesoro, è solo che non voglio che i vicini pensino che ti sto picchiando!”


Tre amici si ritrovano, come sempre, al bar.
Due di loro parlano della loro capacità di dominare la propria moglie, mentre il terzo tace.
Dopo un po’ uno dei due si gira verso il terzo e dice:
“E tu? Che grado di controllo hai su tua moglie?”
“Guarda”, dice il terzo, “giusto l’altra sera mia moglie è venuta da me in ginocchio …”
E gli altri due, sorpresi: “Ma va?!? Grande! E poi cosa è successo?”
Il terzo beve un sorso di birra, sospira, guarda gli amici e dice:
“Beh! Mi ha detto: Vieni fuori da sotto il letto e combatti da uomo!”


La moglie è già a letto. Il marito arriva premuroso con un bicchiere d’acqua e una pastiglia bianca.
“Caro, che cos’è?”
E il marito: “Un’aspirina!”
“Ma io non ho mica mal di testa?”
“Bene, fregata!”


Dialogo tra anziani coniugi:
Marito: “Chi comanda in questa casa?”
Moglie: “Io!”
Marito: “Era solo una verifica!”


Una mattina un uomo d’affari sta per uscire di casa, quando la moglie lo ferma e gli chiede: “Caro, ti ricordi che giorno è oggi?”
Quello, che non ha la minima idea di cosa diavolo si stia dimenticando (compleanno? matrimonio? primo figlio?) per evitare liti risponde: “Ma certamente, tesoro, vuoi che non me ne ricordi?

Ora però scappo perché ho una riunione e sono già in ritardo, vedi c’è già l’auto che mi aspetta fuori!!!”.

E schizza via senza attendere risposta. A metà mattina un fioraio porta alla signora tre dozzine di rose rosse. Dopo pranzo un fattorino porta alla signora una scatola di costosissimi cioccolatini. A metà pomeriggio un altro fattorino consegna alla signora un foulard costosissimo.

Alla sera il marito rientra, e la moglie corre ad abbracciarlo: “Oh, caro, ma che tesoro!!! Ma che splendidi regali!!! Sono proprio felice!!! Ah, senti, oggi hanno imbiancato il soggiorno, stamattina volevo ricordartelo ma non mi hai neanche dato il tempo di finire la frase …”

Vuoi provare a rispondere a questo Quiz?

Risultati

-
Share your score!
Tweet your score!

HD Quiz powered by harmonic design

#1. I numeri primi:

#2. Quanto vale il logaritmo di 64 in base 1/4?

Fine

Il marito ritorna a casa alle ore piccole, naturalmente sbronzo. La moglie lo aspetta con la scopa in mano. Nonostante i fumi del vino il marito dice alla donna: “Ti sei alzata presto per pulire la casa oppure stai per prendere il volo con la scopa?”


Un uomo torna a casa all’improvviso e sorprende la moglie a letto con l’amante.
Il marito, che è un cacciatore, prende il fucile e lo punta contro l’uomo.
“Ti prego non sparare!”, grida la moglie spaventatissima, “chi credi che mi abbia comprato la pelliccia? E chi pensi che mi abbia regalato la Mercedes?”
“E’ stato lui?” chiede il marito.
“Si, proprio lui!”
“Allora coprilo, altrimenti si prende il raffreddore!!!”

1 2 3
Pagine ( 1 di 3 ): 1 23Prossima »