Un giovane noto per la sua avarizia è stato ospite di un amico per oltre un mese vivendo per tutto il tempo a sbafo. Arriva il giorno della partenza e l’amico lo accompagna alla stazione.

Entrano in un bar per fare l’ultimo brindisi e, quando l’amico fa il gesto di pagare, l’avaro lo trattiene e dice: “Ah nooo! Per un mese ho vissuto alle tue spalle, ora basta!!! Questa volta tiriamo a sorte!”


Un avaraccio è nel bagno del treno. Dopo essersi liberato da un terribile mal di pancia, prima di scaricare lo sciacquone si lava le mani, mette una mano in tasca per prendere un fazzoletto ma quando la tira fuori gli escono anche 20 centesimi che accidentalmente cadono nella tazza.

Il taccagno disperato non sa più cosa fare …, si dispera ma non ha il coraggio di infilare la mano dentro per recuperarli, quando all’improvviso gli viene un’idea! Tira fuori 1 euro, lo getta nel cesso e dice: “Per 20 centesimi no, ma per 1 Euro e 20 …!”


L’impiegato al principale: “Senta, se non mi aumenta lo stipendio di cento euro al mese, io dirò a tutti i miei colleghi che me lo avete già aumentato di duecento …”


Quando un uomo ti racconta di essere diventato ricco grazie al duro lavoro, chiedigli: “Di chi?”


Un distinto vecchietto inglese sta facendo lentamente manovra con la sua Rolls Royce nell’ultimo posto rimasto nell’area di parcheggio, quando una velocissima spider rossa si insinua nello spazio occupando il parcheggio prima della Rolls.

Saltando la portiera un giovanotto scende dalla spider dicendo al vecchietto: “Mi scusi, nonno, ma bisogna essere giovani e scattanti per fare quello che ho fatto io”.

Il vecchietto con una flemma tutta inglese ingrana la retromarcia e schiaccia l’auto sportiva riducendola a un ammasso di ferro vecchio.

Quindi si rivolge al ragazzo e gli dice: “Mi scusi, giovanotto, ma bisogna essere vecchi e ricchi per fare quello che ho fatto io!”


Credo che si dovrebbero pagare le tasse con un sorriso.
Io ci ho provato, ma loro volevano i .


Due compagni di classe si ritrovano per caso dopo tre anni dal diploma. Giovanni in auto e Bettino a piedi.
Giovanni: “Come va?”
Bettino: “Io bevo, e tu?”
Giovanni: “Io lavoro in banca e mi son comprato questa 500 … scusa è tardi, ciao!”
Dopo altri tre anni, sempre per caso si ritrovano. Bettino sempre a piedi e Giovanni con un’auto 1500 di cilindrata.
Bettino: “Vedo che ti sei fatto una 1500!”
Giovanni: “Sai, ho fatto un po’ di carriera, e tu?”
Bettino: “Io bevo …”
Giovanni: “Scusa, è tardi, ciao!”
Dopo altri quindici anni, sempre per caso si ritrovano, tutti e due a bordo di una Ferrari!
Bettino: “Vedo che hai fatto un’ottima carriera!!!”
Giovanni: “Ma … anche tu sei su una Ferrari, come hai fatto???”
Bettino: “Sai, ho restituito i vuoti!!

Vuoi provare a rispondere al test in lingua inglese?

Quale tipo di punteggiatura è quella corretta che sostituisce il simbolo ◊?

Africa’s Nile River flows some 6,600◊kilometres.

 

 
 

Question 1 of 1


Mentre un bagnante romano sta “inforchettando” un piatto di bucatini all’amatriciana, si avvicina un barbone che comincia a guardarlo con lo sguardo desideroso … dopo un po’ il romano chiede: “Hai magnato?”
Il barbone risponde: “No!!!
“Allora te poi fa’ er bagno … vai, vai …”


“Se devi alla banca 100 dollari è un tuo problema. Se invece devi 100 milioni di dollari, è un problema della banca”

1 2 3
Pagine ( 1 di 3 ): 1 23Prossima »