La cameriera di un noto politico, mentre è intenta a fare le pulizie, scivola e cade a terra battendo il fondoschiena: lancia dei lamenti e l’uomo politico, che era nel suo studio, accorre, l’aiuta a rialzarsi e si prende cura di lei.
La cameriera ringrazia l’uomo per l’aiuto e gli chiede come potrebbe ricambiare tanta gentilezza.
Allora l’uomo politico risponde: “Beh, vuol dire che alle prossime votazioni mi darai il tuo voto!”
E la cameriera: “Guardi, dottore, io cadendo ho battuto il sedere … mica la testa!”

Nella pagina trovi 10 sui mestieri e i lavori. Dottori, avvocati, muratori, maccanici e altri, visto in modo umoristico. ⚙️

Barzellette sul lavoro e i mestieri

Colloquio di lavoro.
“Lei ha detto che le piacerebbe fare il guardiano notturno! Si sente capace per questo incarico?”
“Certo! Io mi sveglio a ogni minimo rumore!”

Due mafiosi, dopo una giornata di lavoro, si incontrano per strada, e uno chiede all’altro: “Oggi hai chiesto il pizzo a qualcuno?”
“Sì”, risponde l’altro.
“E a chi?”
E di nuovo l’altro: “Al barbiere!”

Il capo entra in ufficio: “Vi ho già detto che quando si lavora non si fuma!”
“E chi sta lavorando?”

Un contadino decide di dedicarsi alla coltivazione del mais. Ma il primo anno non è redditizio, il secondo ancora meno. Allora il contadino decide di coltivare cardi. In effetti con la vendita dei cardi guadagna molti soldi, tutti gli anni. Morale?
MEGLIO CARDI CHE MAIS!

In un convegno di confindustria si incontrano due imprenditori.
Il primo, molto snob: “Salve, io sono il proprietario di un’azienda di elettronica. E lei a cosa deve la sua ricchezza?”
“Beh, principalmente agli errori altrui.”
“Ah, esperto di borsa?”
“No, produco articoli di cancelleria.”

Un ferramenta va dal gelataio.
“Vorrei un gelato da due euro!”
Il gelataio: “Che gusto?”
Il ferramenta: “Fior di latta, grazie!”

Mi dai un succo di frutta?”
“A che gusto?”
“Mah, pesca”
Il barista rovistando nel frigo … “Albicocca!”

Una nota casa automobilistica italiana invia alcuni ingegneri in Giappone per vedere come si realizza la Qualità Totale.
Visitano le enormi e modernissime catene di montaggio robotizzate e vedono gli operai che lavorano meticolosamente.

Notano anche che alla fine della catena di montaggio un operaio chiude un gatto vivo dentro ogni bagagliaio e chiedono il perché di tale strano comportamento.
Viene spiegato loro che se il giorno dopo il gatto è ancora vivo, vuol dire che l’auto non è a tenuta stagna e deve essere ricontrollata.

I tecnici italiani tornano in patria e mettono a frutto quanto imparato.
Dopo un anno i giapponesi vengono in Italia per vedere come sono stati applicati i principi della Qualità Totale.

Visitano le catene di montaggio automatizzate e robotizzate e notano che in fondo alla linea di montaggio un operaio infila un gatto in ogni macchina.
Incuriositi chiedono il motivo di tale azione e viene risposto loro: “Se domani il gatto non c’è più, cerchiamo il buco!”

Dottore, salgo le scale e mi stanco, scendo le scale e mi stanco… Che cosa devo fare???”
“Ha provato a prendere l’ascensore?”

Vuoi votare queste barzellette?

0
Barzellette sul lavoro n14

Esprimi il tuo voto su queste barzellette dedicate al , il dottore, , muratore, , è cosi via. Visto in modo umoristico.

4 risate con uno dei nostri video divertenti

Ungrande lavoro con i mattoncini lego

Curiosità dal mondo.

Lo sapevi che....
aglio
aglio
Al mondo esistono persone che sono terrorizzate dall'aglio, questa paura si chiama Alliumfobia