Un ATM che fa venire le vertigini

Curiosità
Il bancomat piu alto del mondo

Il bancomat più alto del mondo si trova al passo Khunjerab, al confine tra Cina e Pakistan, a un'altitudine di 4.693 metri.

È stato installato dalla Banca nazionale del Pakistan (NBP) nel 2016 ed è alimentato da energia solare ed eolica. Questo è uno spettacolo davvero insolito in un luogo isolato come il Khunjerab Pass, il valico di frontiera asfaltato più alto del mondo.

L'installazione dell'ATM più alto del mondo

Titolo certificato dal Guinness World Records – è stato un lavoro piuttosto complesso che ha richiesto alla National Bank of Pakistan circa quattro mesi. Anche la manutenzione e la ricarica periodica della macchina sono attività piuttosto laboriose, poiché la banca più vicina dista ben 82 chilometri.

Zahid Hussain, direttore della filiale Sost dell'NBP, la più vicina al bancomat più alto del mondo, si reca regolarmente alla macchina, sfidando venti estremi, tempeste, frane frequenti e insidiosi passi di montagna per assicurarsi che funzioni.

Come puoi immaginare, trovarsi a 4.693 metri sul livello del mare in mezzo al nulla significa che il bancomat più alto del mondo non è esattamente il più trafficato. Serve principalmente le guardie di frontiera che percepiscono i loro stipendi mensili, una manciata di gente del posto e le poche persone che attraversano il confine attraverso il valico. 

Tuttavia, ogni due settimane vengono prelevati dalla macchina tra i 4 ei 5 milioni di rupie ($ 18.350 e $ 23.000).

Cosa dice la Banca.

Un portavoce della Banca nazionale del Pakistan ha detto che di solito ci vogliono dalle due alle due ore e mezza prima che una persona raggiunga il bancomat più alto del mondo quando ha bisogno di riparazioni di emergenza. 

La verità è che non è affatto male, tenendo conto della sua posizione estrema. Nonostante il suo basso volume di transazioni, la banca prende molto sul serio questa macchina a causa delle persone che si fidano di essa.

Possono essere di numero insignificante, ma spesso risiedono nell'enorme parco stesso e non hanno altri mezzi per trasferire il loro salario ai loro cari e alla famiglia“, ha detto Zahid Hussain.