In una famiglia scozzese, il padre dice al figlio: “Vai dal vicino e fatti prestare il martello perché dobbiamo piantare questo chiodo per appendere il quadro della mamma”.
Il ragazzo va dal vicino e dopo pochi minuti torna a casa senza martello: “Papà, non me lo ha voluto dare perché dice che glielo consumiamo”.
“Brutto spilorcio”, dice il padre, “Va bè, vai giù in cantina e prendi il nostro!”

Nella pagina trovi 10 barzellette divertenti e battute sulle persone e sulla gente. 🥂

Barzellette con persone e la gente

BREAD TO BREAD, WINE TO WINE – pane al pane, vino al vino
WE ARE AT THE SHORT IRONS – semo a li ferri corti
I TELL YOU POPELY POPELY – te ‘o dico papale papale
ARE YOU LOOKING THE HAIR- stai a guarda er capello
WHEN IT WANTS, IT WANTS – quanno ce vo’ ce vo’
BUT MAKE ME THE PLEASURE – ma famme ‘r piacere
DON’T EXTEND YOURSELF – nun t’allarga
NOT EVEN TO THE DOGS! – manco a li cani!
BUT WHO MAKES ME MAKES IT – ma chi me lo fa fa’
HOW DOES IT THROW? – come te butta?
WHO WIRES YOU! – chi te se fila!
WHO HAS BEEN SEEN, HAS BEEN SEEN – chi s’e visto s’e visto
TODAY IT’S NOT AIR – oggi nun e aria
BY FEAR! – da paura!
GIVE IT TODAY AND GIVE IT TOMORROW – daje oggi e daje domani
PLEASE RE-TAKE YOURSELF – aripijate!
STAND IN THE BELL, LITTLE BROWN (DARK) – sta ‘n campana, moro
STAY BEEF – stai manzo
I DON’T CARE OF LESS – nun me ne po frega de meno
WE ARE AT HORSE – semo a cavallo
THERE ISN’T TRIPE FOR CATS – nun c’e trippa pe’ gatti
I’M SU HUNGRY THAT I DON’T SEE – c’ho ‘na fame che nun ce vedo
GO TO DIE KILLED – vammoriammazzato
YOU ARE BASTARD INSIDE – sei bastardo dentro
IT DOESN’T MAKE A FOLD – nun fa ‘na piega
I OPEN YOU IN TWO LIKE A MUSSELL_ t’apro ‘n due come ‘na cozza
SPEAK LIKE YOU EAT – parla come magni
I’VE MY LEGS THAT ARE DOING JAMES JAMES – c’ho le gambe che me fanno giacomo giacomo
GIVE TO THE HEEL, GIVE TO THE TIP – daje de tacco, daje de punta
YOU ARE OUT LIKE A BALCONY – stai fori come ‘n barcone
I LIVE IN HUNDRED CELLS – sto a Centocelle

Una coppia di coatti va a fare shopping.
Lei: “Amore, guarda! C’è una falciatrice in offerta!”
Lui: “Che cce devi fa’? T’ho già regalato l’Epilady!”

Essere italiano vuol dire chiedere la fattura a un professionista e sentirsi rispondere: “Ché, sono un mago io?”

Al ristorante a Napoli: “Scusate… Vorrei un calamaro. E’ buono?”
* “Come Dottò!… Se l’è preso pure ‘o signore affianco.”
* “Ah. E’ fresco?”
* ” Dottò… quello si muove ancora!”
* “‘O calamaro??”
* “Nooo…’O signore affianco!”

L’impiegato di banca a un napoletano: “Guardate che questo assegno mi è tornato indietro.”
“E si vede che s’è affezionato…”

Ospedale a Napoli. Il paziente al dottore: “Dottò, ma l’operazione di appendicite è pericolosa?”
“Macchè… Solo a uno su mille succede qualcosa.”
“Dottò… A che nummero stamm?”

Un vigile napoletano si accosta a un automobilista fermo al semaforo rosso.
“Bravo!! Lei è un esempio di civiltà. Il Comune le regala 1000 euro. Cosa ne farà?” “Mah. Penz ca m’accatt ‘a patente.”

A Napoli ci sono i cantieri della metropolitana aperti da 30 anni. Un vecchietto si avvicina agli operai, guarda e dice: “Scusate, voi state scavando da trent’anni. Ma questa metropolitana, la state facendo, o la state CERCANDO????

Ero a Milano e non riuscivo a orientarmi, ho chiesto a un passante: “Senta, scusi, devo andare in corso Mazzini…”
E lui: “Vada, vada…!”

Vuoi votare queste barzellette?

0
Barzellette sulle persone n3

Esprimi il tuo voto su queste storielle e barzellette divertenti sulle persone e sulla gente.

Come avrebbero dovuto apparire i personaggi di "Harry Potter" secondo le descrizioni dei libri

Curiosità dal mondo.

Lo sapevi che....
Lexus SC430
Lexus SC430
L'ultima macchina ad avere un registratore a cassette standard è stata la Lexus SC430 nel 2010